I Campionati Europei di Atletica per Piccoli Stati rinviati lo scorso anno torneranno a San Marino il prossimo 5 giugno

L’emergenza sanitaria aveva costretto la Federazione Sammarinese Atletica Leggera e gli organismi internazionali a rinviare i Campionati Europei di Atletica per Piccoli Stati che si sarebbero dovuti tenere nel giugno del 2020 ma a un anno di distanza la caparbietà degli organizzatori e, ovviamente, le condizioni migliorate, hanno fatto si che l’evento potesse essere programmato e il prossimo 5 giugno, al San Marino Stadium, tornerà quindi la competizione patrocinata da Aasse e European Athletics.

I Campionati coinvolgeranno, nonostante le difficoltà e le possibili defezioni dell’ultima ora, ha raggiunto quasi 200 atleti iscritti (e oltre 50 fra accompagnatori e tecnici) per un totale di 15 nazioni straniere alle quali si aggiunge San Marino e l’ospite speciale di questa edizione: l’Atletica Vaticana.

Le gare, 11 discipline maschili e altrettante femminili si terranno tutte nel pomeriggio del 5 giugno e al termine si terrà una breve cerimonia di premiazione (il 4 giugno sono previsti gli allenamenti).

La competizione potrebbe essere disputata con una parte di pubblico in presenza.

La FSAL è alla ricerca di personale volontario interessato a collaborare all’evento, per candidarsi è sufficiente inviare una mail entro il prossimo 28 maggio all’indirizzo csse2021@alice.sm (info al 3314080515).

Categories:

Tags:

Comments are closed